Ingegnere tecnologo compounding

									Pubblicato il 19/11/2019
									
Scade il: 31/08/2020
Area: Progettazione / Integrazione / Ricerca & Sviluppo (Industria)
Luogo: Terni


Novamont S.p.A, azienda leader nella produzione di materie plastiche biodegradabili e biomonomeri da fonte rinnovabile, ricerca un/una

Ingegnere Tecnologo dei materiali plastici biodegradabili

Cerchiamo un/una giovane in possesso di laurea magistrale in ingegneria dei materiali o ingegneria chimica con specializzazione in materiali polimerici e tecnologie di compounding con un’esperienza lavorativa nel settore che, nell’ambito della Funzione R&D di Stabilimento, in coordinamento con la Funzione Produzione, svolga le seguenti attività:

  1. RICERCA E SVILUPPO
  • partecipi attivamente, nell’ambito della Funzione R&D, alle varie fasi di ricerca, sviluppo, ottimizzazione e industrializzazione di nuovi prodotti e processi produttivi attraverso il supporto alla progettazione, definizione delle prove sperimentali, assistenza durante le prove, elaborazione di modelli e interpretazione dei risultati;
  • provveda ad una corretta gestione ed archiviazione dei risultati, delle schede di lavorazione e ad una costante reportistica;
  • verifichi la processabilità dei materiali prodotti sugli impianti disponibili e ne individui gli aspetti critici;
  • collabori alla definizione delle specifiche delle materie prime e dei prodotti;
  • sia in grado di interfacciarsi sia con team interni che esterni in un’ottica di multidisciplinarietà delle attività;
  1. ASSISTENZA TECNICA ALLA PRODUZIONE
  • partecipi attivamente al miglioramento e ottimizzazione dei processi produttivi e dei prodotti esistenti su scala industriale;
  • supporti la Funzione Produzione con la necessaria assistenza tecnica al fine di definire le condizioni ottimali di marcia e garantire la conformità dei prodotti;
  • assista la Funzione Produzione nella gestione delle criticità, nella risoluzione rapida dei problemi urgenti e delle problematiche più complesse anche tramite sperimentazioni di laboratorio che consentano di simulare ed interpretare ciò che avviene negli impianti;

Completano il profilo spiccate doti organizzative, curiosità e capacità di relazionare e di lavorare in team, problem solving, flessibilità, gestione dello stress e ottima conoscenza della lingua inglese.

Gradita conoscenza della metodologia SPC (controllo statistico e dinamico del processo, inferenza statistica, analisi multivariata), e dei principi di qualità (Lean Six Sigma). Gradita conoscenza di Matlab (PLS toolbox, Optimization Toolbox) o linguaggi di programmazione simili.

Costituirà titolo preferenziale l'appartenenza alle categorie protette ex art. 1 e art.18 L.68/99

La sede di lavoro è Terni, ma in relazione al tipo di attività potranno essere necessari periodi di permanenza presso i vari sedi della Società in Italia ed all’estero.

I curricula saranno inseriti nel database delle risorse qualificate Novamont. I dati saranno trattati esclusivamente per finalità di selezione e potranno essere presi in considerazione anche in occasione di eventuali future necessità. Sono garantiti i diritti indicati dal Reg. UE 679/2016 e D.Lgs. 196/2003, integrato dal D.Lgs. 101/2018. Le offerte di lavoro sono rivolte a persone di entrambi i sessi (L. 903/77).